Comune di Senis - Provincia di Oristano - Sardegna

martedì 17 ottobre 2017

Navigazione del sito

Percorso di navigazione

Ti Trovi in:   Home » Guida turistica » Le Festività

Stampa Stampa

GUIDA TURISTICA

Le Festività

Il calendario delle festività civili e religiose e degli appuntamenti mondani ha inizio il 24 giugno, quando si celebra il patrono: San Giovanni Battista. Durante la processione, rallegrata dal suono melodico di un organetto e da antichi canti sardi ("coggius"), appaiono palesemente emozionati i volti delle persone devote al Santo.
Lungo le strade del paese, ornate da fiori dei più svariati colori e profumi, il popolo saluta il santo dai cortili, dalle finestre e da antichi portali che, per l'occasione, appaiono spalancati ed accoglienti.

Segue, ad agosto, la recente istituzione della Sagra della lumaca, con la relativa degustazione della prelibata pietanza tipica a base di lumache denominate, nella parlata locale, "sizzigorrus", e distinte, secondo le specie diverse, in "prinzis" e "braballucas".
Sempre ad Agosto, esattamente il 13, la festa dell'emigrato.

Chiudono la stagione, il 27 settembre, i festeggiamenti in onore dei Santi Cosima e Damiano, con la processione, i balli in piazza e gli spettacoli folcloristici. In occasione delle feste principali, un tempo, si correva il palio e tutte le relative cerimonie erano celebrate e rallegrate dal suono armonico delle launeddas.

A testimoniare l'antica corsa a cavallo rimane una via del paese intitolata "Su Paddiu" (il palio).






 
2 fotografie presenti nell'album fotografico
(Fare click sulle immagini per poterne visualizzare l'ingrandimento.)

Pagina 1



         



Riferimenti del comune e Menu rapido


Comune di Senis, Via Vittorio Emanuele, 2
09080 Senis (OR) - Telefono: 0783 969031 Fax: 0783 969315
C.F. 00082880956 - P.Iva: 00082880956
E-mail: comunesenis@pec.it