Comune di Senis - Provincia di Oristano - Sardegna

venerdì 20 ottobre 2017

Navigazione del sito

Percorso di navigazione

Ti Trovi in:   Home » Guida turistica » Arte

Stampa Stampa

GUIDA TURISTICA

Arte

A dimostrare l'importanza che il paese rivestì nel passato e il fervore proveniente dall'ambiente feudale sono gli elementistrutturali, raffinati nei dettagli, che si conservano nell'archittetura civile e religiosa. Il palazzo baronale testimonia il ruolo centrale svolto dal paese rispetto agli altri centri della baronia.
Edificato nella periferia dell'abitato, è possibile intravedere ancora gli elementi archittetonici originari.
Risalirebbe probabilmente al XIII sec. la torre a pianta rettangolare che si erge per una decina di metri. Nel lato ovest si apre una porta con arco mentre negli angoli permangono piccole volte a crociera.
Nel lato nord della torre, a circa sei metri di distanza, si trova un ambiente interrato utilizzato per la raccolta dell'acqua piovana.
Un piccolo cortile divide la torre da un'altra costruzione ottocentesca denominata popolarmente "castello".

Il complesso, dunque, è formato dall'abitazione del barone, costruito su due piani, dalle stalle attigue, da una torre pisana e da un piccolo carcere seminterrato con volta a botte, provvista di un'unica e piccola finestrella che consente un minimo d'illuminazione ed areazione.

Le meraviglie artistiche di Senis s'impongono nell'arte sacra: è un'esempio la chiesa parrocchiale di S.Giovanni Battista che sorge in posizione dominante rispetto al paese. Nel suo interno è custodita l'antica base del fonte battesimale che riporta la data 1608 che adesso costituisce la base dell'altare maggiore.

Altrettanto importanti sono l'acquasantiera, nella cui base è scolpito lo stemma dei Masones, duchi di Sottomajor, il lavabo della sacrestia risalente al XVI sec., la nicchia della statua di S. Giovanni, l'altare del rosario e la bifora dell'arco contenente le campane.

L'altra chiesa paesana è intitolata ai Santi Cosma e Damiano: i due santi sono conservati nell'omonima chiesa, ma provengono da un'altra ormai scomparsa.






 
2 fotografie presenti nell'album fotografico
(Fare click sulle immagini per poterne visualizzare l'ingrandimento.)

Pagina 1



         



Riferimenti del comune e Menu rapido


Comune di Senis, Via Vittorio Emanuele, 2
09080 Senis (OR) - Telefono: 0783 969031 Fax: 0783 969315
C.F. 00082880956 - P.Iva: 00082880956
E-mail: comunesenis@pec.it